Per facilitare più tempo con amici e familiari, crea una nuova tradizione che implichi un’attività hygge (ovvero, che incoraggia tutti a connettersi e sentirsi a proprio agio).

Per facilitare più tempo con amici e familiari, crea una nuova tradizione che implichi un’attività hygge (ovvero, che incoraggia tutti a connettersi e sentirsi a proprio agio).

Sembra che lo stesso accadrà con questo, motivo per cui ho fatto uno screenshot prima che potesse svanire. “” Questo verrà rimosso presto! Sono stata avvertita dagli dei Gram! “” Ha scritto. Rihanna una volta è stata espulsa da Instagram per aver pubblicato i suoi capezzoli troppe volte. Ora, la sua alimentazione è per lo più priva di capezzoli, ma per fortuna questo scatto sembra essere stato salvato. OK, se qualcuno riesce a trovare le parole per descrivere quanto sia bella Zoë Kravitz in questo servizio per Rolling Stone, per favore fatemelo sapere. CORRELATI: 11 motivi per cui il tuo seno e i tuoi capezzoli sono pruriginosi Kendall Jenner ha intitolato questa foto “” oops “” e non avrei potuto dirlo meglio io stesso. Grazie a Emily Ratajkowski per avermi mostrato che i blazer trasparenti sono la tendenza di cui non sapevo di aver bisogno.

Sta cullando lo sguardo e il suo capezzolo nudo in questo scatto, che ha intitolato “” anteprima “.” Per ricevere i nostri articoli principali nella tua casella di posta, iscriviti alla newsletter Healthy Living “” https://www.health.com / condizione / ipertensione / sintomi-bassi di potassio200OK Probabilmente sai che le banane sono cariche di potassio, ma potresti non renderti conto del ruolo vitale che questo minerale svolge nel corpo. Il potassio aiuta la contrazione muscolare, la regolazione dei fluidi e l’equilibrio minerale. Inoltre, il potassio attenua gli effetti del consumo eccessivo di sodio, un problema che ha la maggior parte degli americani. L’adulto medio degli Stati Uniti assume 3.400 milligrammi di sale al giorno, quasi il 50% in più rispetto al limite superiore consigliato di 2.300 milligrammi. Una dieta ricca di potassio aiuta il corpo a eliminare il sodio. Aiuta anche a rilassare le pareti dei vasi sanguigni e, a sua volta, ad abbassare la pressione sanguigna. Secondo uno studio del 2011 pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology, aumentare l’assunzione di potassio riducendo l’assunzione di sodio può ridurre il rischio di ictus del 21% e può anche ridurre le probabilità di malattie cardiache.

Se mangi molti cibi che arrivano in un sacchetto o in una scatola, allora sei quasi sicuramente a corto di potassio, dice Lauren Blake, RD, dietista presso l’Ohio State University Wexner Medical Center. Aumentare l’assunzione di frutta e verdura intera ti aiuterà a raggiungere i 4.700 milligrammi di potassio raccomandati dagli esperti al giorno; prova questi 15 cibi ricchi di potassio. Dovresti anche consultare il tuo medico se sospetti di aver bisogno di più potassio. Ecco i segnali più importanti che stai esaurendo: se non riesci a riposare abbastanza e i tuoi livelli di energia sono bassi, potresti essere carente di potassio, dice Blake. “Ogni cellula del tuo corpo ha bisogno della giusta quantità di potassio per funzionare”, spiega. “Se sei sempre più esausto e sai che stai dormendo abbastanza, il potassio potrebbe essere la causa.” (Detto questo, altri problemi con la dieta, lo stress o la privazione del sonno possono anche farti sentire cronicamente pigro, quindi non dovresti presumere che il colpevole sia una carenza di potassio.) CORRELATI: 14 motivi per cui sei sempre stanco Il potassio gioca un ruolo chiave ruolo nella contrazione della muscolatura liscia, sia nel cuore che in tutto il corpo.reduslim su amazon Quindi, quando i livelli sono bassi, potresti provare “dolori e spasmi” durante il giorno o durante l’allenamento, dice Blake. Il potassio può aumentare e diminuire durante il giorno e una grande goccia può rallentare il tuo battito cardiaco, facendoti sentire come se stessi per svenire. “Questo non è comune e molti altri fattori possono essere la causa, ma è importante consultare il medico se si verifica questo”, dice Blake. Il formicolio alle braccia o alle gambe è un altro segnale che non dovresti ignorare. Senza abbastanza potassio, le pareti dei vasi sanguigni possono restringersi, il che si traduce in ipertensione, afferma Blake. Fai attenzione anche alle palpitazioni cardiache; il muscolo cardiaco ha più difficoltà a pompare quando l’equilibrio sodio-potassio è fuori controllo. CORRELATO: 20 modi per abbassare la pressione sanguigna in modo naturale Quando sei a corto di potassio, il tuo corpo fatica a regolare i suoi livelli di sodio e può causare gonfiore indotto dal sale. “” https://www.health.com/condition/osteoarthritis/supplements-for-arthritis-what-works200OK “” https://www.health.com/recipes/chicken-sate200OK Immergere 12 spiedini di bambù da 8 pollici acqua per 20 minuti. Combina 1 cucchiaio. salsa di soia, succo di lime, olio, salsa di pesce, curry in polvere, 1 cucchiaino. zenzero, curcuma e 2 spicchi d’aglio tritati in un sacchetto a chiusura lampo.

Aggiungere il pollo e marinare a temperatura ambiente per 15-30 minuti. Mescolare il miele, 4 cucchiai. aceto e 1/8 cucchiaino. fiocchi di peperone rosso in una piccola ciotola. Aggiungi i fiocchi di cetriolo; lasciate riposare a temperatura ambiente per almeno 15 minuti. Preriscaldare la griglia o una padella leggermente unta a fuoco medio-alto. Frulla le arachidi in un piccolo robot da cucina o in un frullatore per formare una pasta. Aggiungi il coriandolo, 3 cucchiai. acqua e 2 cucchiai rimanenti. aceto, 1/8 cucchiaino. fiocchi di peperone rosso, 2 cucchiai. salsa di soia, 1/2 cucchiaino. zenzero e 1 spicchio d’aglio tritato; processo fino a che liscio. Rimuovere il pollo dalla borsa; scartare la marinata. Infila 1 pezzo di pollo su ogni spiedino di bambù. Grigliare il pollo, girandolo, fino a doratura e cottura, circa 8 minuti. Scolare i nastri di cetriolo. Servire gli spiedini di pollo con salsa, nastri di cetriolo, spicchi di lime e riso, se lo si desidera. “” https://www.health.com/condition/rheumatoid-arthritis/tatum-oneal-rheumatoid-arthritis200OK L’attrice Tatum O’Neal si sta aprendo sulla sua lotta con l’artrite reumatoide e sul suo corpo.

In un nuovo post su Instagram condiviso mercoledì, O’Neal, 56 anni, ha condiviso una foto della sua schiena, coperta di cicatrici e contusioni chirurgiche, per dimostrare cosa vuol dire convivere con l’artrite reumatoide (RA). “” Una cicatrice da graffio sul fianco destro “” iniziò, descrivendo la storia di ciascuna delle sue cicatrici. “” E la cicatrice di un intervento chirurgico alla schiena di otto anni fa. La mia ultima cicatrice da intervento chirurgico alla schiena è sulla parte anteriore di febbraio. “” O’Neal ha anche rivelato qualcosa sul suo attuale piano di trattamento, indicando i segni rossi sulla schiena: “” Tutti quei segni rossi provengono da una piastra elettrica. Probabilmente dovrei rifiutarli un po ‘”, ha detto. In un altro post, condiviso di recente, O’Neal ha anche parlato di alcuni dei suoi sintomi di RA. “” Odio mandare messaggi perché le mie mani fanno schifo in questo momento, “” ha scritto. “Quindi, se non ti rispondo, prometto che non è niente di personale.” “Fortunatamente, non erano solo brutte notizie per O’Neal. “” Che tu ci creda o no, questo sono io che sto davvero meglio “, ha detto. “” Saluti a tutti e l’artrite reumatoide può andare f-k se stessa. “” CORRELATO: Questa radiografia delle dita telescopiche di una donna mostra la realtà dolorosa di convivere con l’artrite reumatoide Secondo l’Associazione per l’artrite, l’artrite reumatoide (RA) è una malattia autoimmune, o quando il sistema immunitario del corpo attacca le proprie cellule sane, che colpisce più comunemente le articolazioni di mani, piedi, polsi, gomiti, ginocchia e caviglie. Inoltre, può influenzare organi e sistemi del corpo, come i polmoni, il cuore e gli occhi. L’American College of Rheumatology afferma che 1,3 milioni di adulti soffrono di questa condizione di salute spesso debilitante.

  I sintomi della malattia, che includono dolore articolare, rigidità, gonfiore e perdita della funzione articolare, nonché debolezza, perdita di peso, febbre e affaticamento, secondo i Centers for Disease Control and Prevention, spesso vanno e vengono, poiché la malattia esiste in periodi di flaring e remissione. Sebbene non esista una cura per l’AR, il monitoraggio continuo e un piano di trattamento efficace, inclusi farmaci come farmaci antireumatici modificanti la malattia (DMARD) e modificatori della risposta biologica (BRM, noti anche come immunoterapia) associati a pratiche di autogestione per la riduzione del dolore, possono provocare periodi di remissione per i malati con attività della malattia da bassa a nulla. Sebbene le cause specifiche dell’AR siano sconosciute, esistono una varietà di fattori di rischio, tra cui età, sesso, genetica, fumo e obesità. Per ricevere le nostre storie migliori nella tua casella di posta, iscriviti alla newsletter Healthy Living “” https://www.health.com/author/rachel-swalin200OK “” https://www.health.com/mind-body/ segni-materasso-troppo-morbido200OK Non c’è niente come sprofondare nel letto dopo una lunga giornata. Ma se stai letteralmente sprofondando nel tuo letto, potrebbe essere il momento per un nuovo materasso, dice Richard Guyer, MD, chirurgo ortopedico e cofondatore del Texas Back Institute. La tua colonna vertebrale ha una curva a S naturale, spiega, con la parte bassa della schiena che si curva verso l’interno e la parte superiore della schiena che si curva verso l’esterno: “” Se ti sdrai su un letto molto, molto morbido, la curva non è supportata e ti stendi come te sei su un’amaca.

Io la chiamo posizione a banana. ” Anche se la posizione a banana ti fa sentire così bene quando ti rilassi, non è il modo in cui vorresti dormire tutta la notte, dice il dottor Guyer. Allora come fai a sapere se il tuo materasso è abbastanza rigido? “È una di quelle aree della scatola nera di cui noi consumatori non sappiamo molto” “, afferma il dott. Guyer. Ma ci sono alcuni segnali rivelatori che non stai ricevendo il supporto di cui hai bisogno: 1) C’è un’ammaccatura nel tuo materasso al mattino. 2) Sei trascinato tutto il giorno, perché non dormi di qualità la notte. 3) Senti dolore alla schiena durante la mattina. (Il tuo materasso troppo morbido potrebbe non essere necessariamente la causa del dolore, sottolinea il dottor Guyer; ma può certamente peggiorare il mal di schiena.) Se uno qualsiasi di questi segni è vero per te e sei pronto a investire in un materasso migliore, il dottor Guyer ha alcuni consigli per lo shopping. I materassi delle marche più costose di solito hanno troppe imbottiture, afferma Dr.

Guyer spiega. Molti sono venduti con un “” pillow top “” che può essere così spesso che è quasi come non avere alcun supporto, dice. I marchi in genere classificano i loro materassi da 1 a 5, dove 1 è il più morbido e 5 il più rigido. Il dottor Guyer suggerisce ai suoi pazienti di scegliere un 4, che dovrebbe essere giusto. I materassi realizzati con questo morbido materiale in poliuretano non sono per tutti. Ma se ti piace la sensazione, il dottor Guyer consiglia la schiuma di memoria perché si adatta alla tua anatomia naturale, consentendo un’impressione della colonna vertebrale toracica e del bacino inferiore mentre sostiene anche il resto della schiena. “” https://www.health.com/mind-body/hygge200OK Non esiste una traduzione esatta per la parola danese hygge (pronunciata HOO-GA), ma l’hai già sentita prima, forse mentre giochi a una tavola giocare con gli amici in una notte nevosa o rannicchiarsi davanti a un caminetto con una tazza di tè e un libro davvero buono. Hygge è stato descritto come “” intimità dell’anima “” e per i danesi – che sono considerati le persone più felici del pianeta (nonostante i loro lunghi e rigidi inverni) – è uno stile di vita, afferma Meik Wiking, amministratore delegato dell’Happiness Research Institute di Copenhagen.

Nel suo Little Book of Hygge: Danish Secrets to Happy Living ($ 20; amazon.com), Wiking delinea modi pratici per abbracciare la filosofia vivace (“” hygge “” è stata selezionata come parola d’ordine per Oxford Dictionaries of the Year nel 2016) e il suo ingredienti chiave: solidarietà, presenza, indulgenza, relax e comfort. “” [Hygge] è fondamentalmente come un abbraccio, solo senza il tocco fisico, “” dice. Ciò a cui si riduce davvero è sfruttare al massimo i piccoli piaceri quotidiani, specialmente quando fuori è buio e si gela. Di seguito sono riportati sei suggerimenti di Wiking per aggiungere più hygge alla tua vita quotidiana. “I danesi sono ossessionati dal design degli interni perché le nostre case sono la nostra sede centrale”, afferma Wiking. L’unica cosa di cui ogni casa hygge ha bisogno? Un “” hyggekrog “” o un angolo accogliente dove puoi goderti il ​​caffè e il giornale. Puoi anche portare hygge nel tuo spazio attraverso la luce delle candele, la natura e le ricche trame. “I danesi sentono il bisogno di portare l’intera foresta all’interno: foglie, noci, ramoscelli, pelli di animali”, dice Wiking. “Far scorrere le dita su un tavolo di legno o su una calda tazza di ceramica è una sensazione nettamente diversa dall’essere in contatto con qualcosa di acciaio, vetro o plastica.” In altre parole, la baita chic ha scritto hygge dappertutto. Invece di tornare a casa dopo una giornata particolarmente dura e vegliare davanti a Netflix, prova un rituale di cura di te stesso che aumenta il RR che ottieni dai tuoi tempi di inattività. Wiking consiglia di creare un kit che contenga cose di comfort come candele, cioccolato di qualità, tisane, una morbida coperta, calze di lana calda, un girapagina o un taccuino e una penna o un album fotografico. Tutte queste cose ti permettono di rilassarti in modo più consapevole. Il lavoro a maglia è super hygge, dal momento che il suo ritmo lento e costante sta calmando molte persone, dice Wiking. Ti aiuta a concentrarti in modo rilassato.

Ma se non riesci a vederti con i ferri da maglia, ci sono molti altri passatempi hygge. “I mestieri in generale sono hygge, soprattutto se li fai con un amico”, dice Wiking. “È un’opportunità per rallentare e realizzare qualcosa di fatto a mano.” Prova a dipingere, a fare un collage oa trapuntare durante una notte. CORRELATI: 25 modi scientificamente provati per essere una persona più felice I cibi hygge riguardano il piacere. Pensa a biscotti, torte e pasticcini. (“” I danesi adorano i prodotti appena sfornati “” dice Wiking. “” Non devono avere un aspetto professionale. In effetti, più rustici sono, meglio è. “”) Anche il cibo lento e ricco, come stufati e peperoncino, è hygge . Ancora più hygge che mangiare questi cibi li sta facendo con amici e familiari. Wiking suggerisce di avviare un club di cucina invece di organizzare cene tradizionali. “Quando tutti si riuniscono e cucinano insieme invece di una persona che ospita, massimizza l’hygge. È una serata rilassata e informale “, afferma Wiking. Lo stare insieme è una parte importante del concetto di hygge.

Per facilitare più tempo con amici e familiari, crea una nuova tradizione che implichi un’attività hygge (ovvero, che incoraggia tutti a connettersi e sentirsi a proprio agio). Ciò potrebbe significare organizzare una serata di giochi, affittare una baita, andare a raccogliere le mele o fare una gita sugli sci. “Qualsiasi attività significativa che unisce il gruppo legherà tutti più strettamente nel corso degli anni”, afferma Wiking. “Hygge sta sfruttando al massimo il momento, ma è anche un modo per pianificare e preservare la felicità. I danesi pianificano per i tempi hygge e poi ricordano di loro “. CORRELATO: Come ottenere più energia, dalla mattina alla sera Hygge e gratitudine vanno di pari passo. La filosofia prevede il sentirsi grati per le piccole cose, come un giro in bicicletta in una bella giornata, o una tazza di cioccolata calda, o rivedere il tuo film preferito. “La ricerca mostra che le persone che si sentono grate non sono solo più felici, ma anche più disponibili, indulgenti e meno materialiste”, afferma Wiking. “Si tratta di assaporare piaceri semplici.” “” https://www.health.com/condition/copd/can-asthma-increase-copd-risk200OK Getty Images Ben 1 bambino su 10 negli Stati Uniti soffre di asma, una condizione polmonare responsabile di un quarto di tutte le visite al pronto soccorso ogni anno. Circa 1 adulto su 20 soffre di broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), che è la quarta causa di morte negli Stati Uniti Gli esperti ritengono che le due condizioni polmonari non siano correlate, sebbene entrambe possano causare tosse, mancanza di respiro e altri sintomi che rispondono a farmaci rilassanti per le vie aeree, noti come broncodilatatori. Ma potrebbe esserci un collegamento? Un recente studio condotto da ricercatori in Australia ha scoperto che oltre il 40% dei bambini con asma grave ha sviluppato la BPCO all’età di 50 anni, un rischio 32 volte maggiore rispetto ai bambini senza asma.

I ricercatori hanno seguito quasi 200 bambini a partire dall’età di 7 anni. “” Ciò solleva certamente il punto che un trattamento precoce e aggressivo dell’asma può effettivamente impedire lo sviluppo della BPCO più tardi nella vita “”, afferma Robert Wise, MD, professore di scienze della salute ambientale presso la Johns Hopkins University School of Medicine, a Baltimora.

Share:

TOP

X